L’ASSOCIAZIONE

AŚVATTHA

Aśvattha è la forma solida di un sogno fatto da Alberto: uno spazio interamente dedicato allo yoga e alla trasmissione degli insegnamenti di Sri Sri Sri Satchidananda Yogi il cui logo, da lui disegnato, rimanda chiaramente a un tentativo di rovesciamento di prospettiva.
L’associazione Aśvattha nasce nel 2013 ma è solo nel 2014 che il sogno assume forma solida, sempre per mano di Alberto che lo progetta e lo costruisce interamente con l’aiuto di un gruppo di amici.

Con 9 anni di attività sul territorio vicentino, Aśvattha si conferma un centro completamente dedicato allo Yoga, seguendo principalmente la tradizione di Sri Sri Sri Satchidananda Yogi ma integrandola anche con altre esperienze, offrendo lezioni giornaliere condotte da Alberto, il fondatore, e Manuela. Aśvattha è una piccola realtà a conduzione familiare che continua, nel piccolo, a cercare di diventare uno spazio di ricerca e condivisione sullo Yoga sia come Via iniziatica sia come percorso salutistico.

La fortuna di avere due insegnanti che vengono dalla stessa formazione, ma hanno saputo coltivarla in modo personale, con un continuo travaso tra la vita e la pratica, è la fortuna di poter proporre una visione allargata sulle cose, restituire una pluralità che è vitale sperimentare. Ciascuno porta nella condivisione degli insegnamenti non solo ciò che ha appreso, ma il modo in cui lo ha ricevuto, influenzato anche dalle proprie caratteristiche personali: inclinazioni, formazione, esperienze di vita.
Se è vero, infatti, che un buon Maestro è capace di declinare i propri insegnamenti in base ai propri allievi, è altrettanto vero che, a un buon Allievo, è a sua volta richiesto di non “replicare” solamente il conosciuto e l’appreso, ma ricercare e sperimentare a propria volta quanto proposto, declinando l’insegnamento sulle proprie peculiarità e possibilità.
Per questo gli insegnamenti mutano non solo da insegnante a insegnante, e da allievo ad allievo, ma anche nel tempo, pur proveniendo da una radice comune.

Aśvattha è più di un centro di pratica, è una rete di collaborazioni sia con soggetti individuali e associazioni e anche realtà istituzionali: per maggiori dettagli si veda il Curriculum Associativo.
Aśvattha è una realtà sempre in movimento e aperta a nuove esperienze e collaborazioni!

INSEGNANTI

ALBERTO BEGGIO

Inizia a praticare Yoga nel 2005 in seguito al suo primo viaggio in India. Approfondisce lo studio con altri soggiorni presso lo Sri Vasavi Yogashram di Madras, gestito da Balaji Anbu Sivam, discepolo del Maestro Sri Sri Sri Satchidananda Yogi. In Italia, dal 2006, segue i seminari di formazione per insegnanti tenuti da Walter Thirak Ruta e nel 2009 si diploma presso la sua Scuola Pramiti di Ventimiglia. Viene ammesso alla YANI, Associazione Nazionale Insegnanti di Yoga e incomincia ad insegnare presso la Scuola di yoga Ganapati di Vicenza. Nel febbraio 2012 inizia a collaborare con il CSI tenendo corsi per gli ospiti della Casa Circondariale di Vicenza. Nello stesso anno nasce Asvattha, Associazione Sportiva Dilettantistica di Yoga, della quale diviene presidente. Nel gennaio 2013 ne apre la sede dedicandosi pienamente all’insegnamento. Nello stesso anno si appassiona del trattamento thailandese e ne segue il primo e secondo livello. Continua la sua formazione attraverso seminari post-diploma riconosciuti dalla YANI ed inoltre con altri soggiorni in India.

MANUELA PICCARDO

Inizia a praticare yoga nel 2007 incontrando la pratica di Sri Sri Sri Satchidananda Yogi e la approfondisce seguendo i seminari di formazione condotti da Walter Thirak Ruta, allievo diretto del Maestro, presso la Scuola Pramiti di Ventimiglia dove si diploma nel 2014. Laureata in psicologia si dedica con passione al lavoro educativo con adolescenti che dal 2014 affianca all’insegnamento dello yoga. Dal 2016 è iscritta alla YANI (Associazione nazionale insegnanti di Yoga). Appassionata viaggiatrice ama particolarmente l’India che visita spesso, anche come occasione per approfondire la pratica presso lo Sri Vasavi Yogashram di Madras, gestito da Balaji Anbu Sivam, discepolo del Maestro Sri Sri Sri Satchidananda Yogi. In Italia segue seminari di post formazione, esplorando anche altre tradizioni, e si dedica in particolare all’approfondimento delle applicazioni dello yoga in contesto educativo e sanitario.

Pin It on Pinterest